Il quotidiano scolastico si apre quasi sempre con la musica.

 E col canto.

In questo periodo stiamo cantando la canzone di Gino Paoli

"Se la storia"

 
 


 

Se la storia

(G.Paoli)

 

Se la storia siamo noi

non capisco come mai

sono loro che decidono per noi

Loro che chiamano grandi

Loro che chiamano santi

Loro con la protezione degli dei

Se la storia siamo noi

non chiaro come mai

sono loro che decidono per noi

Loro che non sanno stare

in silenzio ad ascoltare

quello che proprio la storia sa insegnare

A sto mondo c chi impara

e chi non impara mai

anche se la storia chiara quasi sempre

A sto mondo c chi spera

e chi ormai non spera pi

quando ancora c chi spara in casa sua

 Se la storia siamo noi

non capisco come mai

questo mondo non quello che vorrei

resta solo la speranza

ma ci vuol santa pazienza

la speranza che la storia cambier

Io sto male di star bene

quando penso a chi sta male

e sarebbe meglio non pensare mai

e sta l la differenza

tra pensare e non pensare

o pensare solamente ai fatti tuoi .

 

 

Momenti di vita scolastica